Pellezzano 22.05.2016 Triangolare U14 Dante Alighieri/Fortitudo - Arechi Rugby - Rugby Grande Napoli

“Nihil difficile volenti”

(Nulla è difficile per chi vuole)

 

Prima trasferta importante per i ragazzi della “Dante Alighieri”. La ridente Pellezzano, in provincia di Salerno, ha fatto da scenario al Triangolare che ci ha visto opposti ai pari età del Rugby Arechi e del Rugby Grande Napoli. In una giornata di sole che avrebbe meritato costume da bagno, gelato ed ombrellone, i BlacKnights di Marigliano hanno affrontato la prima “partita vera” a campo intero, con ben cinque esordienti. Sono solo due mesi che ci alleniamo, ma il duro impegno dello staff tecnico e degli atleti in allenamento sta cominciando a dare i buoni frutti. Buona presenza sui punti di incontro, placcaggi degni di pregio e soprattutto una combattività eccezionale: nessuno si è tirato indietro, nessuno ha avuto paura di fare sentire la propria presenza in campo: bravi ragazzi. Partita vera, che a differenza dell’esordio si è giocata su campo regolamentare in erba sintetica e con squadre regolarmente schierate 13 vs 13. Sono state disputate 2 partite nelle quali i nostri ragazzi hanno perso la prima ma vinto la seconda. Ecco l’elenco dei 17 BlacKnights che sono scesi in campo oggi agli ordini dello Staff Tecnico e con la presenza dei Professori Bianco, De Filippis e Trematerra (come sempre in rigorosissimo ordine alfabetico) : Aliperti, Allocca, Amato, Coone, De Simone (esordiente), Gentile (vice capitano), Innocenti, Marotta, Nappi, Pasquarella, Perna, Piccolo (capitano ed esordiente), Ronda (esordiente), Settembrini (esordiente), Sodano Marco, Umano Giovanni (esordiente) ed Umano Giuseppe. Un particolare ringraziamento ai genitori che ci hanno accompagnato e che ci hanno supportato con tifo indiavolato, ma anche e soprattutto a Caliendo Sebastiano che, sebbene impossibilitato a giocare, non ha voluto lasciare soli i propri compagni di squadra. Bravo Sebastiano. Aspettiamo il ritorno, per la prossima partita, degli assenti giustificati Abrunzo e Carrella, impossibilitati a partecipare per impegni familiari. Il premio di “Man of the match” va a tutta la squadra per l’impegno ed il coraggio dimostrati, ma segnalo il grosso impegno di Sodano Marco e di Perna Pasquale, che hanno regalato tanta gioia al mio vecchio cuore rugbista. Grazie a tutti ragazzi: prepariamoci questa settimana per le prossime partite. Giovedì 26 Maggio non si terrà allenamento perché siamo tutti impegnati nella “FESTA DELLA PRIMAVERA” nella Dante Alighieri dalle ore 15.00 alle 20.00. Invitate tutti, amici e parenti.  

Raimondo Zirilli